Paolo Martini

(197)

Giornalista di lungo corso, autore televisivo e consulente editoriale, in età matura ha deciso di temperare la sua rinnovata passione per la montagna e l'alpinismo, riscoprendo l'amore giovanile per il teatro e le emozioni artistiche. E' un cultore dell'approfondimento ma detesta gli specialisti senza cuore, i professionisti del disprezzo e i praticanti della superiorità ideologica o culturale. Beve, con moderazione, anche la balle di tutti e diffida di chi non sa accettare le contraddizioni.

info@dramaholic.it